Terzo giorno #part2 tra la valle di Cogne e il Castello reale di Sarre!

08:30


Nel pomeriggio del terzo giorno in Valle d'Aosta (le foto della mattinata le potete vedere qui) siamo stati a Cogne, dove appena arrivati abbiamo girato un po' tra le vie ricche di negozi caratteristici per poi fermarci per un pranzo a base di focaccia e speck! A Cogne non c'è molto da vedere in questa stagione, sicuramente la stagione invernale offre molto di più per i turisti, però per rilassarsi un pomeriggio va più che bene, respirate aria buona, osservate il panorama e staccate per qualche ora il cervello! Se mi avete seguito sulla pagina facebook avrete potuto vedere i carinissimi chalet di legno, davvero caratteristici! Poco più tardi abbiamo ripreso il nostro viaggio spostandoci a Sarre dove abbiamo visitato il Castello reale di Sarre! Questo castello, ci ha colpito moltissimo, e una cosa che ha giocato a favore è stato lo splendido sole che ha reso il tutto più suggestivo e vi assicuro che con l'arietta che c'era e il sole che riscaldava, se chiudevate gli occhi potevate davvero rilassarvi e sognare! Inoltre, ci ha colpiti per le 3000 corna di stambecchi presenti all'interno della sala, le corna rappresentano la passione per la caccia di Vittorio Emanuele II dei Savoia e infatti il castello era la residenza di caccia del re, che faceva importanti battute nelle valli di Cogne e Valsavarenche. Il castello è stupendo all'interno per via degli arredamenti e all'esterno per via dell'enorme giardino e dell'imponente struttura. Se vi posso consigliare una meta da non perdere è proprio questo castello insieme a tutte le altre mete che vi ho proposto nei post precedenti.  Buona giornata! Un bacione! Cry




Le due foto che vedete qui sotto rappresentano parte del panorama di Cogne!!!!


You Might Also Like

2 commenti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger... Follow on Bloglovin

DISCLAIMER

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n°62 del 7.03.2001. L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. Non sono responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.


BLOGLOVIN

Follow

INSTAGRAM